Dove Pescare il Siluro in Fiume: la Guida

DOVE PESCARE IL SILURO IN FIUME
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Dove Pescare il Siluro in Fiume: Il siluro è considerato il pesce dei sogni, ed in molti bramano di poterlo pescare.

Al contrario di altre prede però il siluro ha delle caratteristiche singolari che rendono la pesca una vera e propria battaglia strategica.

Una cosa tanto importante che però viene spesso sottovalutata è il luogo dove il siluro ama stare.

In questo articolo andremo ad analizzare dove pescare il siluro in fiume e scopriremo i luoghi dove ama nuotare.

Dove Pescare il Siluro in Fiume: il Pesce

I siluri di solito raggiungono i 1,3-1,6 metri e raramente superano i 2 metri.

Si ritiene che possano raggiungere anche i 4 metri di lunghezza ma tali lunghezze sono estremamente rare e inoltre non si hanno delle prove certe. 

Nei fiumi di Polonia, Ucraina, Francia, Spagna, Italia e Grecia, i siluri possono raggiungere grandezze considerevoli grazie alla scarsa concorrenza, all’abbondanza di cibo e alle condizioni di vita favorevoli.

Il più grande siluro registrato è stato pescato nel Delta del Po ed era lungo 2,78 m per un peso di 144 kg.

La pesca del siluro porta con se diverse storie.

Quella del 20 agosto 2018 a Manoppello in provincia di Pescara per esempio parla di un siluro nel lago Hot Lake messo dal proprietario del lago.

Fu catturato dopo 40 anni dal figlio del proprietario del lago, Gianni Santomo. 

Il pesce era lungo 2,70 m con un peso di 140 kg.

Ci sono rapporti di siluri di 5 m ma probabilmente sono solo storie o confusioni con lo storione.

Ha una forte resistenza all’inquinamento e soprattutto alla mancanza di ossigeno, proprio per questo non ha avuto grossi problemi ad ambientarsi e a riprodursi.

Per quanto risulti molto semplice fare il suo incontro per i motivi sopra elencati è necessaria un’ottima conoscenza della pesca.

Ci sono davvero diversi spot dove questo pesce ama stare e dove è possibile pescare il siluro.

Ecco i più comuni.

Dove Pescare il Siluro in Fiume: Strutture Artificiali

Possono essere dighe, piloni di ponti come moli o altri tipi di struttura.

Questi garantiscono un ottimo riparo al pesce che li preferisce proprio per questa loro caratteristica.

Questi anfratti inoltre possono ospitare colonie anche parecchio numerose il che è un punto a nostro favore.

Anse del fiume senza corrente

Sono forse il luogo più sottovalutato di questa lista, proprio per questo ci riserva davvero tante sorprese.

A ridosso della stagione che anticipa la frega infatti diventa un crocevia unico, unisce infatti l’intenzione del pesce di portarsi nel sottoriva e di cibarsi uscendo dal periodo invernale.

Intersezione di due fiumi

Questo luogo vale per tutti i tipi di pesca, se mastichi questa disciplina già da un po’ saprai delle preziose meraviglie che vi si celano.

La cosa che rende l’intersezione di due fiumi il luogo perfetto per pescare il siluro in fiume è la fusione di più acque che possono avere colore e temperatura diversa.

Questa unione dà molto spesso vita a qualche mutamento che ai pesci non passa inosservato.

Attenzione al glano che sarà nei pressi per tendere qualche agguato, da non sottovalutare mai in primavera.

Piante sommerse

Un altro punto da cercare con convinzione, scandagliando palmo a palmo il letto del fiume.

Sono spot molto curiosi in quanto possono cambiare con facilità ed evolversi a causa delle piene.

Quindi meritano sempre parte del vostro tempo per essere visti e rivisti. 

Nasconderanno qualche bel pesce nell’intrico dei rami anche quando i livelli sono bassi e i siluri preferiscono attendere le prede nascosti sul fondo.

Buche profonde

Le buche profonde sono il “must” per il silurista invernale, la tana perfetta per qualche gigante letargico, che, pancia sul fondo può avere una finestra temporale di attività predatoria molto ristretta e la sfrutterà con precisione proprio a ridosso del suo nascondiglio.

Ovviamente ci sono molte variabili come la stagione di pesca, la temperatura dell’acqua, il livello del fiume e la tecnica di pesca con cui desideriamo insidiare il predatore.

Da tenere in considerazione anche la tecnica di pesca, abbiamo più volte parlato dello spinning nel nostro blog, la consideriamo un’ottima tecnica che si adatta ad ogni spot e condizione di pesca.

DOVE PESCARE IL SILURO IN FIUME

Dove pescare il siluro in fiume

In conclusione ci sono diversi fattori da tenere presenti per pescare il siluro in fiume, una di queste è sicuramente il luogo.

Il siluro predilige molti luoghi dove stanziare che possono dipendere dal corso d’acqua e dalla stagione.

Si può anche pensare di lanciare un artificiale per saggiare la consistenza del fondale o misurarne il tempo di affondamento.

Consigliamo in ultima battuta di prediligere lo spinning come tecnica di pesca, tenendo conto però delle variabili stagionali e del corso d’acqua.

Scopri molto altro sulla pesca qui su WildSocietyApp!

Altro dal blog

Torna su