Cane Per Caccia alla Volpe: le Razze Migliori

cane per caccia alla volpe
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La caccia alla volte è una tradizione millenaria, ma qual è il cane per la caccia alla volpe che più ci aiuterà nella battuta di caccia?

Quando si parla della caccia alla volpe l’utilizzo dei cani è fondamentale.

Servono molto fiuto, istinto e soprattutto velocità, tutte caratteristiche che i nostri fedeli amici a 4 zampe possiedono.

Non tutti sanno che la caccia alla volpe ha origini davvero antiche provenienti dall’Inghilterra dove le volpi sono davvero numerose.

Già nel 500 questa pratica veniva usata dai contadini che, con l’aiuto dei loro cani, le cacciavano per proteggere il loro raccolto.

Oggi per quanto sia vietata in molti paesi la caccia alla volpe è rimasta una tradizione che viene tramandata e, con essa, anche i cani da utilizzare.

Le Razze

Quando ha iniziato a diffondersi questa pratica, si sono da subito selezionate le migliori razze di cani..

Per quanto oggi, in Inghilterra, sia solo una pratica sociale che non ha nessuna necessità, è rimasto invariato l’utilizzo di cani per questo coraggioso compito.

Ecco qua le razze più utilizzate:

Cane Per Caccia alla Volpe: l’English Foxhound

Il primo della lista è sicuramente l’English Foxhound, infatti viene definito come il re della caccia alla volpe.

Questo titolo lo possiamo evidenziare anche nel suo nome dove ‘Fox’ dall’inglese Volpe e ‘Hound’ dall’inglese segugio.

Questa particolare razza è tra le migliori razze tra i cani da seguita, infatti le sue caratteristiche principali sono proprio un ottimo fiuto ed una perfetta resistenza.

L’English Foxhound infatti può correre per ore dietro alla preda senza mai stancarsi né perdere la grinta di voler catturare la propria preda.

Oltre a queste fondamentali caratteristiche per la caccia alla volpe possiede anche una spiccata intelligenza ed una naturale propensione al rapporto con l’uomo.

Non a caso tra cacciatore e cane si crea un legame davvero molto forte che dura per tutta la vita.

L’English Foxhound è un segugio ottimo per la caccia con un fiuto da maestro ed un’ottima resistenza fisica, presenta però altre caratteristiche che è bene conoscere.

Ha una corporatura molto possente con arti muscolosi e forti mascelle di colore scuro.

Presenta un pelo folto e corto che gli permette di resistere alle intemperie, può avere diverse colorazioni come il grigio o bianco o nero ma sono ammesse  anche varianti tricolore.

Parlando di misure, l’altezza al garrese va dai 58 ai 64 cm ed il peso può variare dai 25 ai 30 kg. 

Caratterialmente è un segugio molto attivo ed energetico con l’unico difetto di essere a volte testardo, bisognoso quindi di un padrone con il polso fermo.

Cane Per Caccia alla Volpe: l’American Foxhound

Un’altra razza davvero ottima quando si parla di caccia alla volpe è il cugino della English Foxhound, nonché L’American Foxhound.

Quest’ultima infatti è molto simile alla razza inglese e presenta caratteristiche molto simili sia per conformazione che per temperamento essendo anch’essa molto usata per la caccia alla volpe. 

Per quanto il nome possa trarre in inganno è uno dei cani più conosciuti anche a livello europeo infatti non viene usato solo negli USA.

Il cane per la caccia alla volpe americano è anche diventato simbolo dello stato della Virginia.

Svolge un ottimo lavoro non solo quando si parla di volpi ma anche con altri selvatici locali molto diffusi in America  come il coyote, la lince e la volpe grigia.

L’American Foxhound è un cane molto energetico, ha infatti bisogno di molto allenamento fisico e movimento infatti detesta stare fermo.

Pur avendo un carattere molto energetico rimane comunque una razza molto dolce e soprattutto legata al padrone, oltre che per la caccia si adatta molto bene in contesti familiari.

Cane Per la Caccia alla Volpe: il Beagle

Un’altra razza ottima quando si parla di cani per la caccia alla volpe è proprio il Beagle.

Anch’esso inglese, la sua selezione tra i cani per la caccia alla volpe risale all’800 ma al contrario delle razze sopra elencate il Beagle fu scelto per affinare le qualità venatorie infatti 

risulta di corporatura molto piccola. 

In pochi sanno che il Beagle fu a rischio estinzione proprio a causa delle sue dimensioni ridotte.

Sono stati un gruppo di allevatori a salvare questa specie per come la conosciamo oggi quindi un po’ più grande e meno soggetti a problemi di salute.

Questa razza presenta diverse caratteristiche, prima tra tutte si può distinguere sia in un cane da seguita che in un cane da compagnia.

Ha un’indole dolce e mansueta ed è molto devoto al padrone tanto da diventare la sua stessa ombra.

Nonostante le sue piccole dimensioni ha un fisico forte e resistente che gli permette di lavorare per molte ore anche negli ambienti più impervi.

Cane Per la Caccia alla Volpe: Il Levriero Inglese

Il Levriero Inglese, anche detto Greyhound, è un altra razza di cani da caccia inglese usata per molti scopi tra cui la caccia alla volpe.

Definito come il cane più veloce del mondo, un vero e proprio asso nella manica per chi deve inseguire prede veloci e scaltre.

Il punto debole di questo cane da caccia alla volpe è proprio il fiuto, sebbene sia il più veloce è messo in seconda linea dagli altri cani che hanno un ottimo olfatto.

Nonostante questo ha guadagnato nel tempo il titolo di ottimo cane da caccia, era spesso utilizzato nelle corti nobiliari per la sua eleganza e bell’aspetto.

Oggi è una vera e propria eccellenza nelle discipline sportive come L’agility dog, tuttavia molti cacciatori lo utilizzano ancora per le loro battute.

Il levriero Inglese è un cane dall’ottimo temperamento e con un buon addestramento impara con molta facilità i comandi.

cane per caccia alla volpe

Entra nella più grande community di cacciatori in Europa, scopri WildSocietyApp!

Altro dal blog

Torna su